Viaggio di Gruppo di 5 Giorni a Mangystau

Viaggio di Gruppo di 5 Giorni a Mangystau

Inizia un magnifico viaggio in jeep attraverso le meraviglie di Mangystau, dove i paesaggi sembrano appartenere a un altro pianeta. Preparati a rimanere stupito da vasti canyon, drammatiche scogliere e montagne e rocce dalla forma unica.

Torysh, Kokkala, Sherkala, Airakty, Karaman-Ata, Ybykty, Tuzbair, Kyzylkup, Beket-Ata, Bozzhira

5 Giorni | Primavera, estate, autunno | US$ 785

Palude Salina di Tuzbair, Mangystau

Palude Salina di Tuzbair, Mangystau

La palude salina di Tuzbair a Mangystau è un sogno che diventa realtà per i fotografi! Le vaste distese di sale bianco si estendono all'orizzonte, bordate da imponenti scogliere bianche. Queste scene offrono innumerevoli opportunità per fotografie stupende, specialmente quando i miraggi creano l'illusione di laghi scintillanti in lontananza. Dopo la pioggia, l'area si trasforma in uno specchio d'acqua immenso che riflette magnificamente il cielo sopra.

Palude Salina di Tuzbair, Mangystau

"Sor Tuzbair," con "sor" che significa palude salina in kazako, è un'area vasta che misura 15 per 4 chilometri. Le scogliere sono composte da antichi depositi del Cretaceo dell'Oceano Tetide, che si innalzano per oltre 60 metri. Il vento, l'acqua e il passare del tempo hanno modellato le rocce in forme fantastiche, tra cui l'emblematico "Arco".

Palude Salina di Tuzbair, Mangystau

L'Arco di Tuzbair è una formazione naturale scavata dall'erosione. È possibile scalarlo, ma la sfida è grande a causa del terreno ripido e instabile. Nelle vicinanze, affascinanti formazioni rocciose sono state anch'esse plasmate dalle forze naturali nel tempo.

Palude Salina di Tuzbair, Mangystau

Tuttavia, Tuzbair non è solo paesaggi. È un luogo ideale per la caccia ai fossili, con resti della vita marina dell'Oceano Tetide, come denti di squalo e scheletri di ricci di mare, che aspettano di essere scoperti sotto uno strato sottile di sedimenti.

Palude Salina di Tuzbair, Mangystau

Nonostante il suo aspetto desolato, l'ecosistema di Tuzbair supporta cammelli, cavalli selvatici e occasionalmente l'elusiva antilope saiga, che rimangono ben fuori portata. Anche tartarughe e scorpioni abitano questa zona.

Palude Salina di Tuzbair, Mangystau

La tarda primavera e l'inizio dell'autunno sono i periodi migliori per visitare, evitando il calore estremo dell'estate e i venti freddi e polverosi dell'inverno. Se piove, potresti assistere alla trasformazione di Tuzbair in un paese delle meraviglie riflettente. I viaggiatori dovrebbero essere cauti; la consistenza della palude varia, e si consiglia di camminare con calzature adeguate o a piedi nudi per evitare di affondare nel fango morbido. La guida dovrebbe essere fatta con attenzione, attenendosi al terreno solido e seguendo le tracce delle guide locali per evitare di rimanere bloccati.

Palude Salina di Tuzbair, Mangystau

Raggiungere Tuzbair richiede un viaggio in auto da Aktau, 230 chilometri lungo l'A-33, poi verso sud per altri 40 chilometri su una pista sterrata. In alternativa, puoi visitare Tuzbair come parte di un tour più ampio di Mangystau, partendo dal villaggio etnico "Kogen" vicino a Sherkala e Ayrakty, che potrebbe abbreviare il viaggio di 120 km. Un punto panoramico situato a 20 chilometri dopo l'uscita dall'autostrada offre una vista diversa ma ugualmente mozzafiato senza scendere nelle distese.

Palude Salina di Tuzbair, Mangystau

È un luogo ideale per trascorrere una giornata o campeggiare durante la notte, a condizione di arrivare preparati con acqua, protezione solare e un cappello. Una visita a Tuzbair promette un mosaico di esperienze vivide e ricordi.