Viaggio di Gruppo di 3 Giorni a Mangystau

Viaggio di Gruppo di 3 Giorni a Mangystau

Vivi un completo viaggio di tre giorni che svela le vaste meraviglie naturali di Mangystau. Viaggiando in jeep, scoprirai una serie di siti maestosi: dalle misteriose palle di pietra di Torysh alla imponente Montagna Sherkala, l'affascinante valle dei castelli Airakty e il sorprendente tratto di Bozzhyra con le sue piattaforme panoramiche che inducono vertigini. Questo tour è un modo incredibile per esplorare i diversi e stupefacenti paesaggi della regione.

Torysh, Kok-kala, Sherkala, Airakty, Bozzhira, Kyzylkup

3 Giorni | Primavera, estate, autunno | US$ 445

Faglia di Zhygylgan, Mangystau

Faglia di Zhygylgan, Mangystau

"Zhygylgan" si traduce in "Terra Caduta", un enorme sinkhole nel Mangystau occidentale che si inabissa di oltre 50 metri e si estende su quasi 9 chilometri quadrati. Il nome cattura perfettamente questa meraviglia naturale caratterizzata da enormi formazioni rocciose precipitate migliaia di anni fa. Ma qual è la storia dietro questo paesaggio intrigante e cosa rende Zhygylgan così affascinante?

Faglia di Zhygylgan, Mangystau

Situato a circa 110 km a nord di Aktau, Zhygylgan emerge improvvisamente all'orizzonte, interrompendo l'infinita steppa con le sue scogliere affilate, che ricordano una torta a strati. Estendendosi per oltre 2 km in larghezza e 4 km in lunghezza, questa meraviglia geologica si conclude sulle rive del Mar Caspio. Le formazioni rocciose sparse in tutto il territorio hanno uno spessore di 35-50 metri, principalmente costituite da calcare.

Faglia di Zhygylgan, Mangystau

La formazione di Zhygylgan è radicata nella tettonica. Gli scienziati credono che, tempo fa, uno spostamento orizzontale potente abbia causato il compressione dello strato superiore più resistente, chiamato "guscio", sulle più morbide strati di argilla e sabbia sottostanti, spingendoli verso il Mar Caspio. Questa compressione ha portato al collasso del "guscio" sotto il proprio peso, spezzandosi in frammenti. Questo strato superiore comprende più strati di sedimenti, resti dell'antico Oceano Tetide e dei successivi mari Sarmatico e Akchagyl.

Faglia di Zhygylgan, Mangystau

Circa 10-15 milioni di anni fa, quando i mari si ritirarono, cavalli antichi e tigri dai denti a sciabola vagavano per i terreni un tempo paludosi. Le loro impronte, impresse sul fango denso, sono rimaste mentre il paesaggio si asciugava e solidificava. Oggi, Zhygylgan offre uno scorcio delle tracce di queste creature scomparse, visibili all'interno del cuore delle sue massicce strutture rocciose.

Faglia di Zhygylgan, Mangystau

Lungo il percorso per Zhygylgan, i viaggiatori possono esplorare antiche necropoli kazake come Kenty Baba, Akhshora e Karagashty Aulie. Avventurarsi attraverso il villaggio di Tauchik offre un deviazione per il Canyon di Kapamsay, e più avanti si trova un'altra rinomata attrazione di Mangystau: la Moschea di Shakpak-ata. Un tipico giro di un giorno da Aktau di solito combina una visita sia a Zhygylgan che a Shakpak-ata.

Faglia di Zhygylgan, Mangystau

Se stai pianificando una visita alla faglia di Zhygylgan, aspettati di trascorrere diverse ore, specialmente se decidi di scendere nelle sue profondità. Si consiglia di partire presto da Aktau. Dotati di scarpe da trekking robuste, porta abbastanza acqua e un po' di pranzo. Preparati per un viaggio emozionante attraverso i regni della geologia e della paleontologia.