Viaggio di Gruppo di 3 Giorni nel Mangystau

Viaggio di Gruppo di 3 Giorni nel Mangystau

Vivi un completo viaggio di tre giorni che svela le vaste meraviglie naturali di Mangystau. Viaggiando in jeep, scoprirai una serie di siti maestosi: dalle misteriose palle di pietra di Torysh alla imponente Montagna Sherkala, l'affascinante valle dei castelli Airakty e il sorprendente tratto di Bozzhyra con le sue piattaforme panoramiche che inducono vertigini. Questo tour è un modo incredibile per esplorare i diversi e stupefacenti paesaggi della regione.

Torysh, Kok-kala, Sherkala, Airakty, Bozzhira, Kyzylkup

3 Giorni | Primavera, estate, autunno | US$ 465

Piatti Tradizionali Kazaki da Provare

10 Piatti Kazaki che Devi Provare Piatti popolari kazaki

 

La cucina kazaka è nota per la sua carne di cavallo, agnello e cammello, prodotti lattiero-caseari e pane fresco. Ancora nel XXI secolo, i cibi locali portano l'impronta dell'eredità ancestrale nomade del popolo kazako. Dai pasti robusti e salutari a cibi decisamente eclettici, quando sei in Kazakistan ci sono 10 piatti kazaki che devi assolutamente provare!

Besbarmak (beshbarmak)

Besbarmak (beshbarmak)

Chiedi a chiunque nel paese quali piatti kazaki devi assaggiare e la prima risposta sarà sicuramente "besbarmak". Un altro nome per questo piatto nazionale di carne è et, che significa "carne" in kazako.

Senza dubbio uno dei piatti kazaki più tradizionali da provare, il beshbarmak contiene carne bollita di cavallo, agnello, manzo o cammello, tagliolini fatti in casa e brodo. Anche se nessuno sa esattamente quando questo piatto è stato inventato, l'accademico Ivan Lepekhin lo menzionò già nel 1770, e la storia indica che esisteva anche prima del XVIII secolo.

La porzione più grande di besbarmak in Kazakistan è stata preparata per il Giorno della Capitale il 6 luglio 2015. Il gigantesco pasto pesava 736,5 chilogrammi e stabilì un nuovo record mondiale del Guinness in quel momento.

Kazy

Kazy

Il Kazy è una tenera salsiccia di carne di cavallo fatta in casa che è stata preparata meticolosamente secondo le ricette di famiglia per secoli. Occupa un posto di primo piano nella cucina kazaka ed è presente in quasi tutte le festività, tipicamente sotto forma di cerchi affettati serviti sopra il beshbarmak.

La vera salsiccia di cavallo è fatta con carne prelevata dalle costole di un cavallo. Insieme al grasso, la carne è insaccata nell'intestino lavato dopo che quest'ultimo è stato immerso in acqua per 2-3 ore. L'intestino ripieno viene poi legato su entrambi i lati e cotto per almeno 2 ore.

È consuetudine mangiare il kazy immediatamente dopo che è stato preparato. Se desideri portare a casa la carne di cavallo del Kazakistan come regalo, è meglio comprare le varietà bollite-affumicate o affumicate, che hanno una durata di conservazione più lunga. Si raccomanda anche di verificare le normative del proprio paese prima di importare la salsiccia di cavallo, in quanto è illegale in alcune nazioni.

Syrne

Syrne

Insieme a besbarmak e kazy, quando sei in Kazakistan devi assaggiare il syrne! Un agnello giovane viene cucinato lentamente in una pentola sul fuoco fino a quando la carne è molto tenera. In alcune regioni vengono poi aggiunte cipolle, patate e altre verdure all'arrosto. Il syrne è tradizionalmente preparato in grandi quantità in modo da poter nutrire amici e vicini.

Kespe

Kespe

Una lista dei 10 migliori piatti del Kazakistan deve includere almeno una zuppa, poiché i pasti a base di brodo sono molto popolari nel paese. Tra le zuppe locali, la kespe è in cima alla lista! Manzo, agnello o carne di cavallo sono normalmente usati per questa zuppa, sebbene in alcune regioni si preferisca la carne di cammello. Deve essere usata carne ancora sull'osso, poiché il ricco brodo deriva dalla bollitura dell'osso. Prima di servire la kespe, vengono aggiunte al brodo carote, verdure e tagliolini all'uovo fatti in casa, e il risultato è un pasto caldo e delizioso.

Irimshik

Irimshik

A differenza delle palline di kurt, che vengono mangiate in tutta l'Asia Centrale, l'irimshik si trova solo in Kazakistan. L'irimshik è un formaggio fresco che ha un sapore leggermente dolce ma non contiene zucchero aggiunto. Richiede pazienza cucinare l'irimshik: il latte deve essere portato a ebollizione a fuoco lento e, dopo essersi raffreddato leggermente, viene mescolato un lievito madre e lasciato riposare per un paio d'ore. Il latte viene poi bollito nuovamente a fuoco lento. Una volta cagliato, il siero viene separato e la cagliata viene posta in un sacchetto per far drenare il liquido in eccesso.

L'irimshik può essere sia bianco (ak) che rosso (kyzyl). Quest'ultimo è leggermente essiccato al sole, il che ne aumenta la durata di conservazione.

Koktal

Koktal

I piatti di pesce kazaki sono molto meno comuni rispetto alla carne, ma il koktal è sicuramente un degno concorrente!

Il Koktal è un grande pesce (circa cinque chilogrammi) che viene affumicato su una griglia metallica in una speciale scatola di metallo chiamata ciotola cocktail. Il pesce viene pulito dalle interiora ma le sue squame non vengono rimosse. Viene tagliato lungo la spina dorsale e aperto come un libro sulla griglia. Pomodori e cipolle tritati finemente vengono posti sopra il pesce e il tutto viene affumicato insieme. Il koktal cucinato viene servito sulla griglia.

Kumys (kymyz)

Kumys (kymyz)

Sebbene il kumys sia una bevanda e non un cibo, deve essere incluso in una lista di 10 piatti kazaki da provare. Una bevanda salutare fatta con latte di giumenta, il kumys si è dimostrato utile nel trattamento di gastriti, tubercolosi, problemi cardiovascolari e altre malattie. Contiene molte vitamine, tra cui tiamina (B1), riboflavina (B2), vitamina B12, biotina, vitamina C e acido folico e pantotenico.

È consuetudine bere il kumys mentre è molto fresco. Il kumys è prodotto fermentando il latte, e sebbene tipicamente abbia un contenuto alcolico molto basso, esiste anche un kumys forte che può contenere fino al 4,5% di alcol e non dovrebbe essere consumato prima di guidare.

Baursak

Baursak

I baursak sono pezzi di impasto lievitato che vengono fritti nell'olio. Uno dei piatti tradizionali kazaki più irresistibili da provare nel paese, queste delizie gustose possono facilmente competere con i famosi pagnotte lepyoshka dell'Asia Centrale. Hanno un sapore dolce e possono essere mangiati come snack autonomo, ma di norma vengono serviti insieme a un pasto. Una buona padrona di casa li servirà sia con il piatto principale che con il tè.

Laghman

Laghman

Alcuni piatti kazaki, incluso il laghman, sono in realtà presi in prestito da altre cucine. Sebbene il laghman sia tradizionalmente un piatto uiguro, la presenza di una grande comunità uigura in Kazakistan ha contribuito all'autenticità del laghman kazako, che è autentico quanto mai.

Il laghman è fatto con carne, verdure e lunghi noodles fatti in casa, creati drappeggiando i noodles tra le mani e allungandoli lentamente. Uno dei piatti più deliziosi in Kazakistan, ha almeno 60 variazioni, inclusa l'opzione vegetariana. Consigliamo vivamente di provarne almeno una durante i tuoi viaggi!

Zhent

Zhent

I piatti popolari in Kazakistan non sono limitati solo a carne e prodotti lattiero-caseari. Il Zhent è un dessert kazako fatto con formaggio fresco schiacciato, miglio, zucchero, uvetta e burro. Dopo aver mescolato gli ingredienti, il dessert può essere modellato in qualsiasi forma. Quando il zhent indurisce, viene tagliato e servito con il tè.

Questa lista di piatti tradizionali kazaki è tutt'altro che esaustiva, quindi assicurati di consultare la nostra pagina più generale sul cibo kazako per continuare la tua avventura culinaria virtuale.